Seguici su:

Visite: 132

Circolare n° 123

 

 

 

Data: 08/11/2022

 

A:

 

Peronale ATA

 

 

 

 

 

 

 

 Oggetto:

 

 L’O.S. Anquap ha indetto un’azione di protesta sindacale per Direttori SGA e Assistenti Amministrativi delle Istituzioni Scolastiche ed Educative, dal 12 novembre 2022 al 31 dicembre 2022. Ipotesi di sciopero e manifestazione pubblica

 

                             

 

In riferimento allo sciopero indetto dal sindacato indicati in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue.

 

  1. Lo sciopero si svolgerà dal 12 novembre 2022 al 31 dicembre 2022 , interesserà tutto il personale, e ATA e Direttori SGA in servizio nell’istituto.

 

 

  1. La rappresentatività a livello nazionale dell’ organizzazione sindacale in oggetto, come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:
    • Anquap 0,49 %         

 

  1. Nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, l’ organizzazione sindacale in oggetto non ha presentato liste e conseguentemente non han ottenuto voti

 

  1. I precedenti scioperi indetti dalla organizzazione sindacale in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente non ha ottenuto percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio:

 

6.Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità

 

Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.

Si informano pertanto i genitori che la mattina dello sciopero l’ingresso nell’edificio scolastico sarà consentito ai minori solo se potranno essere assicurati la vigilanza e la presenza in servizio dei docenti, anche attraverso la riorganizzazione dell’orario scolastico che potrà subire riduzioni.

 

 

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

 

 

 

 

Prof.ssa Filomena Palmesano

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3, comma 2 del decreto legislativo n. 39/1993)

 

 

Torna all'inizio del contenuto